Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

venerdì 11 dicembre 2015

Fragilità per l'anno che verrà - AT

L'andamento dell'indice Standard & Poor's 500 nel 2015 è stato incredibilmente simile al 2011, e quindi inefficiente per la sua prevedibilità. Per l'indice americano il 2015 si chiude con modesti spostamenti, grazie al contributo di poche aziende ad elevata capitalizzazione. Per il resto delle Borse mondiali il bilancio annuale è meno brillante, infatti calano in media...
del 6% rispetto al 2014. Anche la Borsa di Milano perde colpi, appesantita da dati macroeconomici inferiori alle aspettative.

Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "L'Europa e il Giappone hanno un vantaggio nei primi mesi del 2016 ma una volta che l'effetto benefico di politiche monetarie eccezionali e del crollo del prezzo del petrolio verrà meno anche queste aree potranno conoscere una maggiore pressione che potrebbe creare più di un mal di pancia agli investitori".


5 commenti:

  1. viao gaetano. come vedi il mercato italiano da qui a metà gennaio? grazie

    RispondiElimina
  2. Buonasera Dr. Evangelista,

    desideravo cortesemente domandarLe le sue impressioni e valutazioni riferite al mondo "commodities" ed in particolare Gold, Auriferi e Oil.

    RingraziandoLa nuovamente per la Sua cortesia e disponibilità, colgo l'occasione per porgere i miei più cordiali saluti.

    Cesare.

    RispondiElimina
  3. Sempre chiare, precise e utili i grafici e le analisi di Evangelista.
    Complimenti. Anche al vlogger.
    Hans Castorp

    RispondiElimina
  4. Direi che l'analisi di Gaetano Evangelista si sta dimostrando sempre più esatta, resta solo da capire se ci aspetta un vero e proprio crollo del mercato ciclico o solo un assestamento su valori più bassi corrispondenti ai reali dati economici. Grazie comunque a Luciano e Gaetano per l'ottimo servizio.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".