Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

venerdì 20 giugno 2014

Mea culpa ma la cautela rimane - AT

Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa. Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica...
necessariamente l'aumento della moneta in circolazione. L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative.

Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria".



4 commenti:

  1. Grazie per queste analisi e complimenti a Gaetano Evangelista che si dimostra come sempre molto professionale e preparato.
    Complimenti a Vloganza che mette a disposizione di tutti queste utili informazioni.
    Cordialmente
    marco

    RispondiElimina
  2. Buongiorno, onore a Evangelista per il mea culpa, ma devo dire che le sue analisi proprio non ne vogliono sapere di assecondarlo.
    Ogni qualvolta il mercato storna, sembra essere più forte nel ripartire...per me sono semplici fasi di accumulazione.
    Tassi a zero e liquidità abbondante sono gli unici elementi che devono essere presi in considerazione e non, a mio avviso, analisi formulate sulla base di eventi passati che sono accaduti in condizioni macroeconomiche molto differenti.
    I mercati hanno pochi margini al rialzo? io VEDO continuamente nuovi massimi....
    Mercati avanti tutta.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da quando questo video é stato pubblicato, il 20 giugno, a oggi, 8 luglio, l'indice FTSE-MIB ha perso il 5,63%

      mercati avanti tutta?

      Elimina
  3. Complimenti al dr. Evangelista!
    Chiedo scusa se mi sono permesso di fare "l'avvocato del diavolo", questa volta ho sbagliato io.
    Mi sono messo in parte short, e per questo ringrazio il dr. Evangelista.
    Sicuramente dopo la pausa estiva avrà un nuovo abbonato.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".