Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

venerdì 18 ottobre 2013

L'attacco alla Germania e la delusione del Giappone - Analisi tecnica

L'indice azionario tedesco fatica a tenere il passo di crescita degli altri indici europei, dopo avere guidato il rialzo dal 2003. Italia e Spagna sfidano la supremazia dei paesi centrali della zona euro. In Giappone i dati economici non confermano le aspettative degli economisti e rendono poco credibile il recupero dell'indice Nikkei. Lo yen è destinato a...
recuperare terreno dopo la svalutazione cercata dalla banca centrale meno di un anno fa. Il rialzo dello yen si riflette nel calo dei rendimenti delle obbligazioni statali americane assecondato dalla decisione della Fed di rinviare la riduzione dello stimolo.

Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "Per la prima volta negli ultimi dieci anni c'è un attacco alla leadership borsistica dei paesi centrali, un dato inedito nel confronto tra l'azionario di Italia e Spagna con quello di Germania e Olanda. In Giappone lo yen è destinato a dare un dispiacere ai tanti che hanno scommesso sulla sua debolezza, un recupero equivarrebbe da un lato alla sottoperformance del Nikkei e dall'atro si assocerebbe a un'ulteriore limatura dei rendimenti americani".



4 commenti:

  1. Premessa n°1 )Gaetano sei per me uno dei migliori analisti italiani,molto tecnico e purista della matematica applicata. Dai numeri e non dalle presunzioni per intenderci hai analizzato i mercati, azionari sopratutto, con risultati previsionali che sfiorano la perfezione !Almeno da quando esiste Bloganza.
    Premessa 2) . Mi ricordo il nostro Luciano quando lavorava su CNBC . E l'inizio della sua avventura bloganza . Be.............. devo dire che ne ha fatta di strada .............complimenti veramente! Poi, veder dirigere una blog tv finaziario-politico-opinionista in lingua italiana da un italiano che vive a Londra ,mi sembra gia' in se un motivo di orgoglio come cittadino di questo paese !
    Premessa 3) Ragiono e dico che se l'Italia puo' esprimere professionisti come Luciano e Gaetano ,mi sento anche piu sicuro sulle potenzialita' umane ed intellettuali di questo paese . Ci saranno e' pur vero corruzione da una parte e relativa ignoranza dall'altra , ma anche la speranza di un futuro migliore per il paese .
    Fatte queste dovute coinsiderazioni ,veniamo al dunque !
    Migliorate i grafici una volta per tutte !!!! Diamine ,ma sapete che portenzialita' d'ascolto vi fornirebbe!
    Qualche esempio
    1 : inserire legende nel grafico ,in posizione classica : basso dx per esempio dove a colore corrisponda descrizione
    2 : Gaetano utilizza un qualche cursore o evidenziatore dinamico per indicare visualmente agli ascoltatori date precise da-a o da-li-in-poi o nel-mese-di etc . la classica bacchetta che usava il professore negli anni della lavagna , in formato elettronico sarebbe il massimo!
    Grazie saluti.

    RispondiElimina
  2. Buonasera a tutti, vi seguo ormai da anni e posso solo farvi i miei piu' sentiti complimenti. La vs professionalita' e serieta' e' esemplare. A presto
    Paolo

    RispondiElimina
  3. Video come sempre molto interessante. Ottima la capacita' di Gaetano Evangelista di spiegare argomenti complessi in modo chiaro. E' sempre un piacere ascoltare le opinioni indipendenti di Vloganza.
    cordialmente
    marco

    RispondiElimina
  4. straordinario e basta. come sempre. bravi
    potreste dedicare 5 minuti ogni tanto anche ai mercati dell'america Latina (monete, obbligazioni e indici di borsa) ?
    un sacco di italiani li seguono e ci investono.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".