Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

domenica 22 settembre 2013

La Fed rinuncia al tapering

La Federal Reserve rinuncia inaspettatamente a ridurre il passo di acquisto di obbligazioni e mutui da $85 miliardi al mese. La situazione del mercato del lavoro non è ancora soddisfacente e la reazione degli investitori all'annuncio fatto a giugno di una possibile riduzione causa un effetto di restringimento delle condizioni finanziarie. I mercati...
reagiscono spingendo gli indici azionari a record e abbassando i rendimenti obbligazionari. Sarà il successore di Ben Bernanke alla presidenza della Fed, probabilmente l'attuale vice-presidente Janet Yellen, a dovere gestire le difficoltà dell'uscita dal Quantitative Easing.

Fausto Panunzi - Professore di economia politica dell'Università Bocconi da Milano: "Tapering is tightening perché la riduzione dello stimolo monetario causa un effetto sul valore delle attività finanziarie che equivale ad un restringimento della politica monetaria, l'uscita dal programma di acquisto massiccio sarà un problema piuttosto serio che la Fed, e quindi il successore di Bernanke, si dovrà porre nei prossimi mesi".


23 commenti:

  1. Metto qui una nota a proposito della prolungata inattività delle ultime settimane.

    Avevo in programma un'operazione di ernia inguinale per il 3 ottobre. Nelle intenzioni pensavo di registrato dei video in più a settembre da postare durante la convalescenza a ottobre.

    Invece dall'ospedale mi hanno anticipato l'intervento al 5 settembre, il che è stata una cosa buona - "così sei a posto per Natale" mi hanno detto - ma mi ha messo in una condizione fisica e anche mentale da non poter fare tutte le cose necessarie per realizzare nuovi video.

    Non so perché mi ero fatto l'idea che sarebbe stata un'operazione semplice e relativamente indolore, del tipo stai in ospedale per alcune ore poi torni a casa e in 4 e 4 = 8 puoi fare salti di gioia. Non è stato così. Comunque penso sia andato tutto bene, il dolore è ancora molto presente ma gestibile senza antidolorifici e la situazione migliora piano piano ogni giorno.

    Tra l'altro ho registrato il video sopra giovedì sera e venerdì ho perso la connessione a internet, e non possono venire a ripararla prima di domani sera. Sono andato dallo Starbucks vicino casa per fare questo post, e scrivere questo, dopo un montaggio che per forza di cose è stato più lungo e avventuroso del solito.

    Mi fa piacere notare che il traffico su Vloganza.tv è rimasto più o meno stabile nonostante la mancanza di nuovi video e che molti di voi sono andati a vedere, o magari a rivedere, video precedenti. Però mi domando come mai il numero dei commenti rimane basso in proporzione alle visite, davvero non avete niente da commentare dopo avere visto i video? Magari qualcuno di voi vuole dirmelo...

    Grazie a tutti,

    Luciano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo auguri di una buona convalescenza e di riprendere anche a correre prestissimo ,ci sei veramente mancato con i tuoi video che sono pane per il nostro intelletto
      Saluti vivissimi
      Falceri ivano

      Elimina
    2. Augurissimi caro Luciano di una guarigione rapida e serena,ti vogliamo ai blocchi di partenza dei cento metri alle prossime olimpiadi..........

      Elimina
    3. Per i commenti scarsi ,che dire,hai sempre ospiti fantastici e forse non vogliamo disturbare troppo e sopratutto quello che si sente qui, è quasi una Bibbia dell'economia e macro economia ,si ascolta e si impara a ragionare .

      Elimina
    4. Ciao Ivano e grazie 1000.

      Attraverso i commenti hai la possibilità di dire la tua, di iniziare un dibattito sul tema del video, di chiedere spiegazioni su aspetti non chiari, ecc.. A me i vostri commenti permettono, tra l'altro, di capire se i video sono comprensibili o meno e se eventualmente è il caso di aggiustare il tiro. Quindi sentiti libero di scrivere se e quando ti va di farlo.

      Elimina
  2. Innanzitutto, in bocca al lupo per la degenza. Ho fatto lo stesso intervento anni fa e non è una passeggiata come viene detto. C'ho messo un mese per tornare al 100 %. Riguardo alla tua domanda: seguo e apprezzo vloganza da ormai 3 anni, però negli ultimi mesi e' cambaito, dando molto più spazi a economisti rispetto a money manager. Anzi sono io che ti chiedo, che fine hanno fatto piglia e malnati? La risposta alla tua domanda e' quindi semplice: trovo molto più interessante un video con loro due, con Bonelli, con l'interessante AT di Gaetano evangelista, le valute con berlinzani, le materie prime con paloscia. Insomma, parlando di mercati, l'eterna lotta tra chi ne parla in modo teorico e chi ci mette le mani (i soldi) dentro. Saluti luigi da Napoli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigi, allora ci spero, sarei contento se bastasse solo un mese per tornare al 100%. Comunque per ora va sufficientemente bene.

      Capisco quello che vuoi dire ma, per esempio, con gli economisti e i gestori posso affrontare temi diversi e credo siano entrambi utili. Per l'appunto i due video precedenti a questo sono con Marco Bonelli e Gaetano Evangelista e parlano di mercato. Ti dico anche che venerdì scorso dovevo registrare un nuovo video con Gaetano, non abbiamo potuto farlo perché ho perso la connessione internet che è tornata solo oggi, ma ci rifaremo presto.

      La questione Piglia-Malnati è stata dibattuta in lungo e in largo ormai più di un anno fa. Per riassumere brevemente, e senza la minima intenzione di riaprire il discorso, credo che i due non abbiano capito o non siano stati in grado di adattarsi alle esigenze di rinnovamento e miglioramento della produzione dei video. Mi dispiace che sia andata così ma alla luce delle posizioni che hanno oggi, posso dire che la loro dipartita è stata inevitabile.

      Grazie e tanti saluti a te e alla bella Napoli

      Elimina
  3. Bentornato Luciano e buona convalescenza!!! Credo che il motivo principale dei pochi commenti sia da attribuire al fatto di dover inserire un account; purtoppo spesso questa semplice operazione può apparire "nioiosa" o "fastidiosa", ma comprendo benissimo il motivo per cui si debba fare, e lo condivido...
    Nel mio piccolo cercherò di essere piu presente...

    P.S. non vi sembra svilente e penosa questa diatriba politico-governativa sull'aumento dell'Iva?? Da una parte il pdl che si oppone senza se e senza ma quasi fosse un dogma, dall altra trovo deludende anche il ministro Saccomani quando parla di aumento inevitabile... Ma come??? 800 mld di spesa pubblica e non si trova 1 o 2 o 3 mld per evitare un aumento dell Iva e quindi dei prezzi che sarebbe l'ennesima mazzata sulle spalle dei consumatori??
    Ma lo scopo del governo non era quello di rilanciare i consumi e tagliare le spese improduttive??

    Delusione, l'ennesima delusione all'italiana questo governo, del resto mettere insieme il diavolo e "l' acqua santa"...

    E intanto il PD litiga un giorno si e uno anche, e la NFI (nuova forza italia) ringrazia...

    Povera Patria cantava Battiato...

    bruno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che almeno in parte sia vero quello che dici. Infatti i commenti sono diminuiti quando ho tolto la possibilità di lasciare commenti anonimi. Però quasi tutti i siti e i blog chiedono qualche forma di registrazione per commentare. Qui su Vloganza è sufficiente un account Google. Per dire, puoi segnarti su YouTube o su una qualsiasi piattaforma Google e lasciare commenti qui senza ri-registrarti. Comunque se molti di voi preferiscono commenti del tutto liberi possiamo anche valutare di riaprire l'anonimato... con tutto lo spam e gli anonymous del caso.

      Questo governo è a dir poco pietoso, tutta la classe politica italiana lo è, con l'IVA, l'IMU, il pregiudicato Berlusconi, l'eterna indecisione del PD, le stupidaggini di Grillo, i giochini del ce la facciamo da soli e l'assoluto nulla di fatto. Sembra proprio che l'Italia non sia in grado di cambiare, e se non impariamo presto, qualcun altro ci forzerà a farlo. Sull'argomento consiglio questo video con Alberto Bisin: Vloganza.tv: La ripresa dell'Italia in attesa della Troika

      Ciao Bruno, grazie e cari saluti

      Elimina
    2. Auguri di pronta ripresa. Mai nessun intervento chirurgico è privo di rischi, perché l'inatteso è sempre dietro l'angolo, ognuno di noi reagisce secondo il suo fisico. I medici c inseriscono curve di Gauss, casi strani sono semplici deviazioni standard. Anche una semplice ernietta può creare problemi. Per questo la mia regola è: mai fidarsi dei chirurghi, mai farsi mettere le mani addosso salvo casi di assoluta necessità.

      Sulla mancanza commenti: perché c'è poco da aggiungere alle analisi impietose, e perché personalmente (e credo sia un sentimento diffuso nel popolo italiano) la situazione politica istituzionale economica è talmente deprimente che non ci fa vedere nemmeno una via di uscita, se non un lento irreversibile coma. E allora, quando uno non vede più una via di uscita, si cheta e aspetta a vedere che succede. Resta solo ad ascoltare, manco la voglia di polemizzare.
      Ad esempio: quando si legge che Passera dopo i disastri fatti ad Alitalia, l'inconcludenza come Ministro, vuole ritornare a casina in banca....cioè che te lo dico a fare?
      Comunque ci penserà la culona a farci un bel culone. ADDAVADAJE

      Elimina
    3. Buona convalescenza.

      La regola coi medici chirurghi è: mai fidarsi delle loro previsioni. Quando ti mettono le mani addosso non si sa come finirà, ognuno di noi reagisce a suo modo. Se non va come previsto, ti dicono che rientra nella deviazione standard delle curve di Gauss dei protocolli. Questione di probabilità.

      Sui commenti. Credo che ci sia carestia perché c'è poco aggiungere o polemizzare. Peraltro per me - e credo per la maggior parte degli italiani - vale che la situazione politica mi fa vomitare, non sopporto più nessuno, e quindi mi è passata la voglia anche di "partecipare" commentando. Da anni aspettiamo che le cose cambino, ma invece peggiorano. Che serve parlare scrivere se cambia la banda ma la musica è sempre la stessa? l'unica sarebbe emigrare....

      Elimina
  4. Ciao Luciano,
    mi associo agli auguri di tutti.
    Noto che la compagnia degli operati di questo scollamento muscolare è grande . Attenzione che in molti casi si può presentare bilaterale.
    Ancora auguri
    Giorgio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgio,

      piacere di sentirti. Sai che sono passato da Zecchi quest'estate ma era chiuso per ferie. Già dico quest'estate come se fosse già passata ma in Italia ci sono ancora 28 gradi, qui da me siamo sotto i 15 di massima.

      Grazie Giorgio... la prossima volta il tuo capolettera non mi sfuggirà

      Elimina
    2. Ciao Luciano,

      parli di pittura e ti ringrazio. Però in questi momenti di acuta crisi bisogna pur anche investire. Per questo motivo siamo apparsi ( io e tanti altri ) su Il Sole 24 Ore di Sabato 21Settembre a pag 26. Grande pagina pubblicitaria della Mostra Mercato di Arte Contemporanea che si terra alla fiera di Padova dal 15 al 18 Novembre 2013- Parteciperò con tre opere: " Don Chisciotte ", "Tucano su melo in fiore" e " Nave dei folli tra Scilla e Cariddi"
      Ciao Giorgio

      Elimina
    3. Caro Giorgio, mi sa che dovrai accontentarti delle parole perché da investire c'è rimasto davvero poco, ma buona fortuna.

      Elimina
    4. Caro Luciano,

      per esperienza e non mi riferisco solo a questo settore che, tutto sommato è limitato anche se l'offerta è grande e a mio avviso confusionaria,ma piuttosto a settori più convenzionali a cui io ho sempre appartenuto.
      In questi momenti chi ha ancora ingenti disponibilità e una visione sul lontano farà sicuramente dei buoni affari. Prendiamo il settore immobiliare. Nella mia zona oggi a carattere post industriale, c'è una grande offerta di capannoni e per conseguenza abitazioni a prezzi ridicoli. Se poi aggiungi che i tassi sui mutui sono sotto terra , il giorno che la ruota torna a girare tutto risale e si rivaluta.
      E' normale che in momenti come questi vendere quadruzzi resta molto difficile in quanto la gente prima pensa alla pappa, ma non è detto che si possa fare affari. Il trucco ! Fare buona pittura con un impatto psicologico elevato senza essere sensazionalista . Per ottenere questo effetto il quadro che esponi deve farsi largo tra gli altri. In una parola, sia esso di dimensioni piccine, medie o grandi lo devi vedere da 20 metri di distanza. Deve essere un raggio traente. Come ottenere questo inganno ? Sostanzialmente con il soggetto e la sua posizionatura matematica nello spazio che però si lasci canzonare da minimi errori. E' il segreto dei colonnati dei templi greci o del pavimento di San Marco a Venezia. Poi c'è il colore, ma qui ci addentriamo nell'alchimia anche se ormai la formula chimica l'ha superata da secoli.
      Grazie per l'augurio e...W Vloganza.

      Giorgio

      Elimina
  5. Solo un in bocca al lupo di buona guarigione! Grazie per le tue analisi, sempre utilissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi!

      Grazie a te Giorgio, sono contento che trovi utili i video su Vloganza.

      Tanti saluti

      Elimina
  6. Carissimi auguri per la convalescenza e complimenti per l'ottimo lavoro di Vloganza una delle poche voci autorevoli e indipendenti.
    marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco e grazie per i tuoi interventi... e certo anche per questo. Gli amici di Vloganza sono per definizione superintelligenti...

      Elimina
  7. Buona guarigione e sempre grazie per i tuoi video!

    RispondiElimina
  8. in bocca al lupo x tutto..

    quando ti riferisci a "sono andato" .. ti riferisci a loro SBUX ?

    averlo saputo si sarebbe potuto comprare prima .. buy on the rumors..

    .. riguardo alle domande .. con tutti sti calibri e professori si rischia subito un voto negativo... riferito a quelli che come il sottoscritto sanno di non sapere..

    avanti così alla grande...

    RispondiElimina
  9. In bocca al lupo Luciano. Io l'ho fatta un paio di anni fa l'operazione all'ernia e non è stata affatto una convalescenza facile. Tanto riposo e tanta pazienza che poi passa.

    Sul basso numeri di commenti in confronto alle visite sono portato a pensare si tratti di pigrizia e un po' vergogna, ma non gli darei troppo peso.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".