Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

sabato 26 gennaio 2013

Il mercato resta nelle mani dei compratori - Analisi tecnica

Gli indici azionari di Borsa italiana sono destinati a salire ancora, secondo le indicazioni che arrivano dalla scomposizione dei volumi. La differenza di crescita tra l'indice di Shanghai e lo Standard & Poor's 500 ha suggerito il momento migliore per comprare a settembre, ma non é ancora il caso di vendere. Il rialzo dell'euro contro il...
dollaro, che prosegue dai minimi di luglio, é solo a metà strada, nonostante l'Europa abbia bisogno di una valuta più debole. L'indice Standard & Poor's 500 sta per accusare un'indigestione da rialzo e potrebbe snellire nelle prossime settimane, ma la tendenza rimane positiva.

Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "Essere orso in questo momento non é di moda, la preferenza per i toni favorevoli mi fa pensare che chi non ha comprato finora  possa trovare nelle prossime settimane un buon punto per entrare in un mercato che rimane, per la netta prevalenza di acquisti rispetto alle vendite, in mano ai compratori e in questo contesto l'onere della prova spetta sempre ai venditori".



5 commenti:

  1. Come sempre ottimo intervento di Gaetano Evangelista!
    cordialmente
    marco

    RispondiElimina
  2. Una domanda a Gaetano Evangelista

    Cosa intende per ribasso strutturale di Apple ?

    gf

    RispondiElimina
  3. Isotta, le risposte che ti mando mi tornano sempre indietro, forse mi hai dato un indirizzo email incorretto.

    A tutti gli altri, perdonate la comunicazione di servizio.

    Ciao

    RispondiElimina
  4. Buonasera Luciano e grazie anche a Gaetano Evangelista che ci fornisce sempre ottime analisi e grafici introvabili.

    Una domanda a Gaetano:

    Ritieni possibile che il mercato Italiano rimanga in positivo, rispetto al mercato Americano in caso di correzione di quest'ultimo ? in modo da colmare il grande divario di quotazioni tra noi e loro ?

    Grazie
    Marco Arisi

    RispondiElimina
  5. I miei complimenti all'ing. Evangelista che risulta sempre puntuale ed affidabile nelle sue diagnosi.
    Grazie mille.

    Stefano

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".