Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

giovedì 27 dicembre 2012

Speriamo in una recessione meno dura - 10x10=2013

"L'accelerazione dell'attività economica dipende da molte variabili tra cui le prossime elezioni, un altro anno di dura recessione avrebbe effetti pesanti sul benessere delle famiglie italiane e sarebbe auspicabile una recessione meno severa ma non so quanto sia possibile - dice Fausto Panunzi, Professore di economia politica dell'Università Bocconi da Milano - finora chi ha scommesso al peggio sull'Italia ha quasi sempre avuto ragione, speriamo che nel 2013 riusciremo ad invertire la rotta e ad avere una recessione meno dura di quella che ci aspettiamo".


3 commenti:

  1. Sotto Natale le favole mi rendono ancor più tenero.

    Vi ricordate quell'articolo del Fatto sull'operaio della Volkswagen.....

    Questo era il titolo:
    Modello tedesco: un operaio della Volkswagen guadagna il doppio di un collega della Fiat
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/25/modello-tedesco/199991/
    e se non ricordo male era riportato da un amico del Vlog ma purtroppo non ricordo in quale video.(questa è la favola di Natale)

    Oggi dopo qull'articolo sul Fatto che vi ho linkato prima, vorrei aggiungervi "Ora la Germania «esporta» anziani in fuga dalla crisi"pubblicato sul Corriere di oggi.
    http://www.corriere.it/esteri/12_dicembre_28/germania-anziani-crisi-espatri_9919c522-50b8-11e2-9c70-def14518d4ca.shtml

    Parla degli ospizi dell'Europa dell?Est ma io dico, ha essere ottimisti non vi sembra?C'è anche la periferia....

    rino.

    RispondiElimina
  2. AGENDA MONTI
    ovvero
    BUONGIORNO TRISTEZZA:

    un governo simil-tecnico basato su
    liberismo vetero integralista
    più un pizzico di
    - azzurro caltagirone;
    - rosso simil-comunista;
    ambiguità uber alles,
    con una percezione della realtà
    quotidiana a zero.

    20121228h1720 CLINT

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".