Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 27 novembre 2012

Ocse, bastone e carota per tutti

L'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico peggiora le stime sulla crescita dell'Italia e delle maggiori economie mondiale per il 2013 mentre lancia un avvertimento sul rischio di una seria recessione globale. L'Ocse appoggia le politiche monetarie della banche centrali e invita la Bce a...
seguire l'esempio della Federal Reserve.

Vanni  Lucchelli - Consulente indipendente e socio di Compagnia fiduciaria lombarda da Milano: "L'Ocse ha mostrato il bastone e la carota a tutti e ha perfettamente centrato la situazione dell'economia italiana, europea e mondiale fornendo una esatta descrizione della realtà nella quale ci troviamo e dei rischi che ci aspettano in futuro".



2 commenti:

  1. Complimenti a Vanni Lucchelli per la chiarezza espositiva e per gli interessanti contenuti. Notizia positiva di oggi 28 Novembre e' che M3 e' cresciuta del 3,9% verso attese del 2,8%.
    Complimenti a Vloganza per la libera informazione.
    cordiali saluti
    marco m

    RispondiElimina
  2. Goldman Sachs dice che per l'euro il peggio è passato? brrrr io mi tocco, visto quello che hanno combinato nella crisi del 2008 coi subprime...
    OCSE se fosse una persona fisica dovrebbe essere curato per schizofrenia: dice che la cura Monti è un male perchè ha aggravato la recessione ma si deve proseguire così perchè un bene in sè.
    Dai sù, cerchiamo di usare la testa.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".