Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 23 ottobre 2012

Più un'opportunità d'acquisto che d'uscita

Il mercato azionario globale registra il terzo giorno di ribasso, peggiorano le prospettive degli investitori sul rischio che il  rallentamento dell'economia riduca gli utili societari. Le materie prime cancellano il guadagno da inizio anno, i prezzi del petrolio calano al minimo di tre settimane. Fattori esterni come la...
crisi del debito in Europa e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti contribuiscono ad allontanare investitori dal mercato dei capitali.

Gianluca Braguzzi - Responsabile finanziario di PairsTech Capital Mgmt a Mantova: "Facendo i calcoli da un punto di vista probabilistico lo scenario rialzista rimane preferibile a causa della dinamica che si é manifestata sui listini in questi giorni di storno che, pure essendo stata particolarmente pesante in alcuni momenti, é riuscita comunque a contenere i danni".


1 commento:

  1. bisogna riconoscere che braguzzi il mercato lo legge davvero bene... i suoi mefistofelici indicatori sembrano funzionare con ripetuta puntualità... le azioni evitano la caduta e stanno parzialmente recuperando

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".