Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

mercoledì 18 luglio 2012

La noia dell'azionario prima della prossima sorpresa, quella positiva naturalmente

Il mercato azionario americano riduce il pessimo sulla stagione dei risultati societari e sulle prospettive future. L'azionario europeo prosegue la sequenza di rialzi più lunga in oltre due anni, sostenuto dalle aspettative sull'implementazione di ulteriori stimoli monetari a sostegno dell'economia da parte...
delle banche centrali.

Marco Bonelli - Responsabile relazioni estere di CL King & Associates a New York: "Mettiamoci bene in testa che questa situazione di totale sbilanciamento a favore delle obbligazioni e di totale avversione al rischio nei confronti dell'azionario è aberrante e insostenibile".


5 commenti:

  1. Che coppia ragazzi , che coppia .

    RispondiElimina
  2. Grande Marco, felice di rivederti in salute.

    Per i mercati, su Europa e in particolare Italia, i volumi non sono mai stati così bassi ma però, contrariamente alle statische, non sono poi così sicuro del fatto che voglia dire "svolta".Per il MIB temo un abbandono più che una pulizia...ci siamo capiti? Ovviamente spero che non sia così.
    In riferimento volevo chiederti, dall'alto della tua esperienza, se ricordi mica dei casi simili ove allo schiacciamento degli stessi, volumi, non è avvenuto alcun tipo di risposta successiva.
    Una cosa simile la trovo solo nel Giappone e l'Italia è molto simile al Giappone in generale.

    Saluti, Davide.

    PS: l'E-CAT sembra pronto per la vendita e pare stiano nascendo già dei competitori. Poco se ne parla e questo è un bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La fusione fredda domestica ... ma fa caldo. Scherzo buona fortuna speriamo. Grande Bonelli e forza face fatelo diventare il nuovo google. Ciao.
      esiliato

      Elimina
  3. Ecco! Finalmente uno che parla di volumi e...in Italia sono molto bassi. Quando tornerano alti ? Boh!
    Bonelli deve essere ottimista è il suo mestiere, ma se vedessimo il MIB tra 10/11000 secondo lui sarebbe possibile ? Grazie per una eventuale risposta.

    RispondiElimina
  4. Probabilmente Mr. Smith si e' rotto i cosiddetti di constatare che la borsa e' pilotata da droga presa al banco della porchetta della sagra di capracotta .....
    Magari un giorno o l'altro qualcuno potrebbe svegliarsi di colpo e accorgersi che il gioco non puo' durare all'infinito con la noia che all'improvviso svanisce lasciando il posto a qualche brutto incubo ...anche la porchetta prima o poi finisce..
    Peovate a spiegarlo a frau Merkel.

    Saluti
    Guido

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".