Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

mercoledì 30 maggio 2012

Prodromi di un disastro

Il rendimento del Btp sale al massimo di quattro mesi e il Tesoro non riesce a raggiungere l'obiettivo prefissato alla vendita di debito a 5 e 10 anni. La Commissione europea considera l'aiuto diretto per le banche della zona euro e l'emissione comune di obbligazioni come antidoto alla crisi che rischia di...
sopraffare la Spagna. Il mercato azionario europeo registra la perdita più marcata dell'ultima settimana.

Gianluca Braguzzi - Responsabile finanziario di PairsTech Capital Mgmt: "Questi sono solo i prodromi di quello che sta per capitare, se non vengono rapidamente cambiate le regole di manutenzione e di intervento sulla crisi finanziaria questo ciclo perverso è destinato a diventare una spirale sempre peggiore".


9 commenti:

  1. Molti dicono che la classe politica europea sia un pachiderma quando deve prendere decisioni.Io penso che abbiano trovato l'unico modo possibile di coesistere 2 mentalità politiche diverse quelle del nord "si fa quello che si deve fare"e del sud "io speriamo che me la cavo",e questo modo è porre sul precipizio le nazioni del sud su ogni problema per farglielo affrontare e cercare di risolverlo.Speriamo che non arrivi la volta nella quale non riusciamo a evitare di precipitare

    RispondiElimina
  2. Veramente un bell'intervento lucido. E bravo Luciano, altro che quelle mezzobusto carine ma del tutto inattendibili che ci sono a bloomberg tv ... Riguardo al debito pigs, personalmente ritengo che manovre come il BTPitalia servano a concentrare il debito in mano ai residenti per garantire una tutela agli altri partners europei quando arrivera' l'haircut. Sono anche d'accordo sul fatto che tutti ma tutti i sostegni finanziari sono inutili fino a che la spesa pubblica non verra' tagliata di almeno 200 bln solo in Italia, tutto il resto e' solo prendere tempo
    Secondo me invece la Germania fa bene a resistere sugli eurobonds (socializzazione ulteriore dei debiti pigs...) e a premere sul fiscal compact. Chi ha fatto i debiti li paghi ... non tocca ai paesi virtuosi farlo. Basta statali inutili insomma. Ma Braguzzi ha fatto il calciatore ? che ha dietro trenta galiardetti ....e le bandiere pure ... Ciao, L'arrogante.

    RispondiElimina
  3. TROPPI CORROTTI NEI STATI DEL SUD QUESTO è IL PROBLEMA ! MA VOI SIETE CERTI CHE NON CI SIA PROPRIO LA BCE DIETRO A CERTE SPECULAZIONI ?

    RispondiElimina
  4. quindi non si può investire + in niente: bond pericolosi, azioni in calo, immobili in calo, tenerli sotto il materasso l'inflazione se li smangiucchia, c'amma fa?

    RispondiElimina
  5. Se posso permettermi, a proposito del modo di impiegare i propri "risparmi", agli amici da tempo suggerisco, oltre ad alcune indicazioni che qui non ripropongo non essendo la sede opportuna e per motivi di discrezione, di fare abbondanti scorte di alimenti a lunga conservazione (e di qualità), compresa l'acqua, di investire nella casa di abitazione per migliorare isolamento termico ed acustico e la qualità dell'aria interna (depuratori - ionizzatori e climatizzatori) e di dotarsi appena saranno reperibili di apparecchi in grado di fornire autonomia energetica termica ed elettrica (ad es. i microcogeneratori a legna, ed altri che sono in fase di appronatamento e collaudo) ... credo sia un modo intelligente di prepararsi per i tempi che verranno che non saranno favorevoli (er usare un eufemismo)

    RispondiElimina
  6. @Maciknight condivido appieno, però visto che può essere utile mantenere qualche disponibilità liquida suggerisco un paniere valutario ex euro costruibile direttamente in valute a termine ovvero tramite bond a duration miste ma solo e soltanto GOVERNATIVI e/o BEI: Ah! Perchè il paniere funzioni le valute debbono essere almeno 15. Se poi uno vuole può aggiungere un goccio (anche significativo tra il 10 ed il 20%) di oro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parrebbe che apparteniamo alla stessa scuola di formazione (di vita vissuta), nel finale hai pure centrato uno dei suggerimenti che ho definito riservato, pure come percentuale ... :-). Ma conviene mantenere un profilo basso, altrimenti i saccheggiatori di INIQUITALIA con una scusa qualsiasi (una multa non pagata o un'errore del commercialista) ti irrompono in casa con un'attrezzatura da fantascienza per rilevare anche i più celati nascondigli e sottrarti quanto ti appartiene, magari in seguito a qualche legge speciale, PER IL BENE DELLO STATO ...

      Elimina
  7. fatti i doverosi complimenti agli ospiti, ed un caloroso GRAZIE a Luciano per l'ottima realizzazione, devo elemosinare una spiegazione della espressione contenuta nel commento di "accademia arti di gestione".
    cosa significa un paniere valutario EX EURO ?
    Grazie

    RispondiElimina
  8. Gianluca Braguzzi1 giugno 2012 17:45

    @ Macinknight :hai tutta la mia stima.Considerando che veri Maestri nel nostro settore non ce ne sono la Scuola di vita vissuta, unita ad approfondite ricerche ed analisi (nel mio caso prevalentemente quantitative), sono l'unica via per sopravvivere a questi mercati.
    @ Daniele "Accademiartigestione" è il nome del BLOG con cui illustriamo, qusi in diretta, al pubblico le nostre dinamiche gestionali. Vi è una corrispondente pagina Facebook. Paniere valutario ex euro vuole dire allocare i propri risparmi vendendo euro contro almeno una 15 di valute diverse ovviamente tenendo conto dei fondamentali dei pesi corrispondenti.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".