Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 29 maggio 2012

La Spagna non può farcela da sola

Il governo spagnolo di Mariano Rajoy cerca modi per evitare di ricorrere al mercato per finanziare il salvataggio della terza banca nazionale e chiede all'Europa di fornire una prova di forza. La Spagna ha il problema di ancorare istituzioni finanziarie e regioni mentre il costo dei finanziamenti, a confronto con la...
Germania, è al massimo della creazione dell'euro.

Vanni Lucchelli - Consulente indipendente e socio di Compagnia Fiduciaria Lombarda a Milano: "Le stesse autorità spagnole sembrano non credere alla possibilità che la Spagna possa farcela da sola, stanno giocando una partita politica per mostrare, sopratutto agli spagnoli, che il paese non sta perdendo sovranità nazionale".


26 commenti:

  1. Scusate ma il mes non lo pagano i cittadini ? Questo mi risulta purtroppo... ma il tema è un pò ostico.
    esiliato.economico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esiliato,

      i paesi della zona euro contribuiscono al Meccanismo Europeo di Stabilità (in inglese, European Stability Mechanism, ESM) in proporzione alle rispettive quote di capitale nella Banca centrale europea, secondo queste percentuali:

      Germania....... 27.1464
      Francia........... 20.3859
      Italia............... 17.9137
      Spagna.......... 11.9037
      Paesi Bassi... 5.717
      Belgio............. 3.4771
      Grecia............. 2.8167
      Austria............ 2.7834
      Portogallo....... 2.5092
      Finlandia......... 1.7974
      Irlanda............. 1.5922
      Slovacchia...... 0.824
      Slovenia.......... 0.4276
      Lussemburgo. 0,2504
      Cipro............... 0.1962
      Estonia........... 0.186
      Malta............... 0.0731

      Dal sito della Commissione europea si deduce che: la potenza massima di prestito del MES è fissata a €500 miliardi che dovrebbero assicurare un effettivo €700 miliardi. Di questi, €80 miliardi sono contributi versati dai paesi, e quindi alla fine dai cittadini, e €620 miliardi sono garanzie.

      (tieni presente che se mi scrivi tramite commenti che non vuoi pubblicare, io non ho possibilità di risponderti)

      Ciao

      Elimina
    2. Basteranno a salvare le Banche ? e a questo punto che cos'è il concetto di reciprocità ? salvi le banche insolventi devi salvare anche i cittadini insolventi ... sai com'è ,,,, parità di diritti davanti alla legge già prevedo class action a fior di pelle
      esiliato.economico

      Elimina
  2. Ciao a tutti,
    ci tenevo semplicemente a dire che oggi come oggi l'unica via per gli stati è quella di tenere i tassi reali negativi, altrimenti il sistema salta: il debito piano piano viene mangiato dall'inflazione e si autoelimina...il problema è che solo quelli più virtuosi se lo possono permettere, vedi giappone germania e usa, mentre le cicale spendaccione no....elementare.....
    Pierantonio Fabrizio Maria

    RispondiElimina
  3. La Spagna per ora ha il grande vantaggio rispetto alla Grecia di avere un debito molto più basso, e una struttura industriale leggermente migliore, ma non deve rifare lo stesso errore che hanno fatto in Grecia dove hanno perso almeno un anno senza fare nulla. Deve agire subito prima che il debito da gestibile diventi un fardello troppo grosso anche per loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Asperanno il mes a Luglio perchè chiedere soldi al fndo salvastati è un suicidio da quello che mi sembra di capire.

      Elimina
  4. Penso sia questo il momento di mettere mano effettivamente al nocciolo del problema europeo, cioè le Banche

    Finalmente si mette sotto il riflettore IL PROBLEMA.

    Qualé é la soluzione Luciano?

    Beh ce ne sono diverse vecchie e moderne: lapidazione, impiccagione, ghigliottina, fucilazione alla schiena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uniti si può li schiacciamo loro e i loro clienti politicizzati
      è la più grande battaglia del secoli
      ragà non siamo qui mica per tirarci a dosso la mortadella

      Elimina
  5. Se non hai pagato, oppure hai pagato in parte una cartella esattoriale, INIQUITALIA ti pignora la casa. Vorrei sapere perché non vengono posti sotto sequestro cautelativo (preventivo) per poi eventualmente essere confiscati (dopo un'azione di responsabilità e relative condanne in sede civile e penale) i patrimoni accumulati dai manager e proprietari delle principali banche insoleventi e fallimentari ...Ovviamente è una domanda retorica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esssere o non essere questo è il problema
      la legge è uguale per tutti se si salvano le banche
      si devono cancellare i debiti

      Elimina
  6. oggi hanno dato l'annuncio mi sembra useranno il fondo salvastati per salvare le banche spagnole e siccome è un fondo europeo questo vale per tutti i cittadini europei quello che è stato giusto per la banca in questione è giusto per qualsiasi cittadino europeo appelliamoci per iniziare al codacons http://www.codacons.it/ e pensate all'ironia : qualunque partito proporrà questa filosofia legale prenderà una marea di voti ... e per di più se non verrà accettata la ricapitolizzazione dei debiti privati o l'anullamento totale siamo in una dittatura de facto

    RispondiElimina
  7. ANONIMI per cortesia LASCIATE UNA FIRMA, cercate di capire che un commento anonimo non ha significato per gli altri.

    Lo dico e lo ripeto ma il numero di anonimi senza firma aumenta, se continua così dovrò trovare soluzioni che impediscono la pubblicazione di commenti anonimi e senza firma.

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e per di più non hanno scelta o si chiede il fallimento delle stesse class action a manetta hanno finito di prenderci per i fondelli la gente.
      esiliato.economico

      Elimina
  8. lo hanno definito fondo salvi stati permanente ancora prima di essere approvato se parlano del mes ... ora il caos regnerà sovrano, ma comunque, dobbiamo stare tutti uniti, politici, banchieri e i class action futuri almeno 25000000 solo in italia. Ora si deve ragionare quello che è passato è passato. O si ricomincia ristrutturando seriamente o si agevolano solo i soliti e questo getterà le basi per un nuovo pnf o pci ... la partita è incominciata. Ragazzi io mi firmo
    esiliato.economico
    sono fuori dai giochi.
    Buona fortuna.

    RispondiElimina
  9. Gentile Luciano,

    ti faccio i complimenti per avere ideato questo ottimo strumento di comunicazione e per dirigerlo così bene.

    Vorrei, semplicemente, farti notare un piccolo "errorino" politico-giuridico che spesso mi capita di sentire.

    Sono gli "Stati" ad emettere titoli del debito pubblico e non le "Nazioni", e neanche i "Paesi".

    Lo "Stato" è l'entità giuridica, dotato di personalità giuridica e capace di emettere debito. La "Nazione" è un concetto politico e rappresenta una collettività culturalmente omogenea, ma non sempre le nazioni corrispondono agli stati.

    Due esempi: il Regno Unito è uno Stato composto da quattro Nazioni, Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord. La Spagna è uno Stato composto da (almeno) quattro Nazioni, la Castiglia, la Galizia, la Catalogna e i Paesi Baschi, ognuna con la propria lingua nazionale (Castigliano, Galiziano o Gallego, Catalano e Basco).

    Il Paese è invece un termine più neutro per indicare uno "Stato" da un punto di vista politico piuttosto che giuridico.

    Scusami per questa piccola intrusione, ma mi sembrava opportuna visto che spesso sento usare erroneamente questi termini durante le tue interviste.

    Ancora complimenti per il tuo Vlog.

    Buona serata,

    VJ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colgo l'occasione di questa opportuna precisazione "tecnica" per confermare che se non sempre le nazioni corrispondono agli stati, a volte anche gli stati non corrispondono alle nazioni, è l'Italia ne è un esempio piuttosto significativo, non essendo mai stata una nazione (a parte la retorica e propaganda politico governativa, a partire dai Savoia) e con un passato assai discutibile di coesione politica forzata, quando si arriva alle difficoltà gravi si può testare il vero grado di coesione sociale, ed in questo periodo direi che emerge quasi brutalmente (c'é qualcuno che riesce a contare quanti movimenti autonomisti, sepraratisti e secessionisti ci siano in questo Paese?

      Elimina
    2. VJ,

      Ho provato a cercare i sinonimi di stato, paese e nazione in vari dizionari e, per quanto curioso, ognuno elenca sempre gli atri due.

      Ho trovato anche diverse definizioni secondo le quali stato e paese sono sinonimi che indicano entrambi entità politiche autogovernanti, mentre la nazione è intesa come un gruppo di persone che condivide la stessa cultura ma non ha sovranità.

      In senso stretto, che mi sembra quello a cui ti riferisci, nazione indica le persone, paese indica il territorio e stato la legittima istituzione amministrativa, come suggerisce Wikipedia.

      Peccato che tu non abbia fatto qualche esempio di frase pronunciata in un video. Sono però sicuro di avere parlato di debito pubblico con queste referenze: debito statale, debito governativo, debito sovrano, debito nazionale, debito del paese, debito italiano, spagnolo, greco, ecc.. Credo siano tutte corrette, di conseguenza mi sfugge l'errorino.

      Mi stai forse dicendo che, ad esempio, una volta chiarito che stiamo parlando di debito sovrano spagnolo come nel video sopra, io mi riferisco a questo dicendo "il debito della nazione", faccio un errorino?

      Grazie comunque per la precisazione, con tutto quello di cui parlo nei video poteva andare molto peggio.

      E benvenuto su Vloganza, anzi, più esattamente, benvenuto tra i commenti di Vloganza.tv.

      Ti saluto con una frase che include i tre termini in modo, mi sembra, corretto:

      "... l'andamento del debito pubblico è legato alla crescita della ricchezza reale della nazione e si dovrebbe evitare quanto accadeva in passato, quando lo Stato doveva contrarre debiti non per poter effettuare investimenti produttivi che avrebbero arricchito il Paese, ma per ripagare i detentori di titoli quando le tasse sul reddito prodotto da cittadini e imprese non fornivano un gettito sufficiente allo scopo."

      Elimina
    3. Maciknight la secessione ideologica di entità nazional-statali è prevista per il 2100 non prima, ora tu mi dirai come sono arrivato a tale data, ed è semplice, analizza i cicli economici per scontento, ogni volta che c'è un ribasso di sistema c'è lo scontento e questa 'soluzione' la 'secessione' è nuova quindi dovranno aspettare i nuovi cicli ... ma dopo questo il prossimo è previsto per fine secolo con la fine dell'era del petrolio ... oggi sono andato a fare spesa e purtroppo metà dell'immondizia che ho comprato era plastica.( ma da che cosa vogliono secedere poi non è meglio secedere da se stessi ? )
      esiliato.economico

      Elimina
    4. secedere dai propri egoismi naziol-scontento ? secedere dai particolarismi e costruire la nuova europa. Se poi il progetto salva-banche fallisce bhè buon per loro e buon medioevo.
      esiliato.economico

      Elimina
    5. Gentile Luciano,

      grazie mille per la tua cortese risposta. Non ricordo se tu o qualcuno dei tuoi colleghi ha utilizzato l'espressione "la Nazione ha emesso debito". L'errore è questo.

      I politici spesso, presi dalla retorica, confondono (volutamente) la Nazione con lo Stato. Proprio come ha fatto Rajoy parlando di Nazione e banche nazionali. Il Presidente del Governo iberico avrebbe dovuto dire :" non chiediamo il salvataggio dello Stato, ma delle banche nazionali". In questo caso all’aggettivo “nazionali” non riguarda la natura giuridica ma, più semplicemente, la collocazione geografica dell’impresa in questione.

      La differenza può sembrare sottile ma, in realtà, è densa di significato politico, storico, e giuridico. Economicamente parlando, invece, si potrebbe anche sorvolare su tale differenza, a meno che non si stia nel campo dell'Economia Istituzionale (Institutional Economics).

      Molto interessante è la difficoltà che si incontra nel tradurre in Inglese Americano i termini usati in Europa Continentale: Stato viene spesso tradotto con Government, Paese con Country, Nazione con Nation, e Patria con Homeland. La difficoltà di queste traduzioni sta nel loro essere imperfette.

      Grazie ancora per questa opportunità che offri attraverso la rete, posso dire che sono una tua fan!

      Saluti,

      VJ

      Elimina
    6. bhè il concetto non cambia se tu fino a ieri hai usato la legge contro gli insolventi privati adesso non puoi salvare altri soggetti privati senza poi non pagare tra virgolette per carità le conseguenze ... reciprocità giuridica. Scacco matto al sistema.
      esiliato.economico

      ragazzi io getto la spugna ci manca solo che ci siano differenze tra banche e il resto. A questo punto se è così non viviamo in una democrazia e il problema diventa ipocrisia pura e semplice.
      Allora bhè dai non c'è bisogno d altri commenti.

      Elimina
  10. Maurizio Piglia31 maggio 2012 02:27

    Perche' debbon fallire le banche??

    "Debbe, per tanto, uno principe non si curare della infamia di crudele, per tenere e’ sudditi sua uniti et in fede; perché, con pochissimi esempli sarà più pietoso che quelli e' quali, per troppa pietà, lasciono seguire e' disordini, di che ne nasca occisioni o rapine: perché queste sogliono offendere una universalità intera, e quelle esecuzioni che vengono dal principe offendono uno particulare."

    Niccolo' Machiavelli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai Maurizio ci sarà bisogno di te. La sfida che attende l'europa è epocale. Mitico !!!!!
      esiliato.economico

      Elimina
  11. ground zero finanziario ricapitalizzazione delle banche a livello europeo rinegozzazione dei debiti privati norme a tutela del working bancario, separazione di classe fra politica e finanza ... insomma un sistema più ordinato è il futuro, fin'ora abbiamo vissuto nel passato che ci ha portato a questo obrobrio ... bei come hub finanziario a garanzia dei stop del sistema ... insomma ora avere paura getterà altra benzina sul fuoco ma avere un piano epocale sarà il giorno della rinascita. PS : Umanità è quello che la gente vi chiede, il passato non deve condizionare il presente ... si volta pagina.
    tratto dal mio profilo su facebook
    esiliato.economico

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".