Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 6 marzo 2012

Storni di marzo

Il mercato azionario europeo registra la maggiore perdita da novembre e l'indice Standard & Poor's 500, il riferimento del mercato azionario americano, segna il ribasso più forte del 2012 dopo le conferme sulla contrazione dell'economia europea e le incertezze sulla riuscita dello scambio obbligazionario in Grecia...

Gianluca Braguzzi - Responsabile finanziario di PairsTech Capital Mgmt: "Se da un lato la tendenza del mercato azionario si è invertita, dall'altro non bisogna necessariamente pensare che questo sia l'inizio di un movimento ribassista destinato a estendersi oltre misura rispetto al calo odierno".


3 commenti:

  1. Ciao,

    Complimenti per le analisi sempre lucide e interessati.
    Posto qua un'info che gira su Internet, che potrebbe essere una bufala oppure no, secondo cui negli ultimi 5/6 mesi si starebbero dimettendo in massa alti vertici del sistema bancario, preludio di una qualche situazione non particolarmente bella: o un link in merito http://www.stampalibera.com/?p=41934#more-41934.
    Voi come la vedete, premessa l'attendibilità di quanto indicato, rientra in una situazione di media standard o risulta indice di un qualche cosa?
    Grazie

    ciao

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Gianluca e Luciano. Ringrazio di cuore per il servizio. Considerazione da inesperto con domanda: mi chiedo in base a quali elementi bisogna avere fiducia in un rialzo (e fino a quale massimo) se i dati sulla crescita e pil sono negativi e "quello di oggi sono solo le prime avvisaglie". LTRO all'infinito? quanto può durare?
    Marco

    RispondiElimina
  3. Gianluca Braguzzi7 marzo 2012 23:01

    @Anonimo non credo sia una bufala, un sistema finanziario che si regge sulla convinzione e non sulla sostanza non può reggere in eterno e chi lo sa dall'interno evidentemente si organizza per tempo.
    @ Marco questo è un mercato da giorno per giorno, prendere posizoni di lungo termine potrebbe, col senno di poi, rivelarsi vincente, ma il mio consiglio è di non farlo se non le si può seguire giornalmente.

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".