Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

lunedì 20 febbraio 2012

Il mercato è fatto così

La Cina riduce i requisiti delle riserve obbligatorie bancarie per la seconda volta in tre mesi in risposta alla crisi del debito europeo e al raffreddamento del mercato immobiliare che minacciano la crescita economica. Le obbligazioni italiane salgono in seguito alla pubblicazione del dato sugli ordini all'industria...
risultato superiore alle aspettative e confermano la seconda migliore prestazione dell'anno dopo quella irlandese. I fondi hedge aumentano l'esposizione sulle materie prime fino al massimo di cinque mesi in attesa del piano di salvataggio per la Grecia.

Roberto Malnati - Responsabile gestione di Global Opportunity Investments: "Il mercato è fatto così, se c'è qualcuno che soffre e che sanguina si cerca di attaccarlo tutti assieme ma nel momento in cui insistere diventa troppo costoso allora si rinuncia a una scommessa che non paga più".


6 commenti:

  1. ottime sempre le osservazioni, interpretazioni e spiegazioni del mercato di Malnati.

    RispondiElimina
  2. Molto professionale il sig. Malnati.

    RispondiElimina
  3. Complimenti a Roberto Malnati per la chiarezza del suo intervento e per l'ottima spiegazione del contango sul gas naturale.
    Grazie per divulgare la conoscenza a tutti.
    marco

    RispondiElimina
  4. si parla tanto di Assets …. spesso si dimentiche che le persone che portano dentro di se etica , vera professionalità , lungimiranza , trasparenza e chiarezza sono le più preziose (risorse di vero valore umano da trasmettere) Roberto Malnati insieme a Maurizio Piglia sono delle vere risorse UMANE per fare chiarezza in questo panorama così desolato. Grazie Luciano per aver creato questo punto di incontro e con questo non voglio dimenticare tutti gli altri ospiti che dilettano gli utenti del tuo eccezionale video Blog . Gianluca A.

    RispondiElimina
  5. Sarà un caso che queste persone "preziose", di origine italiana e di grande valore umano e professionale che si occupano di economia con chiarezza e linguaggio accessibile, siano tutte all'estero? Aggiungerei anche la Loretta Napoleoni ed altri che al momento la mia memoria labile penalizza ... :-)

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".