Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

giovedì 22 dicembre 2011

Ma quale Monti, qui ci vuole Robocop!

Il Senato della Repubblica si prepara a dare l'approvazione finale alla manovra di emergenza da 30 miliardi di euro del Presidente del Consiglio, Mario Monti. Il voto del Senato arriva il giorno dopo la visita degli ispettori del Fondo monetario internazionale venuti a monitorare gli sviluppi sul piano di bilancio. Il Primo Ministro...
spagnolo, Mariano Rajoy, nomina l'ex responsabile iberico della Lehman Brothers come ministro dell'economia. Il mercato azionario è in rialzo in Europa e l'America potrebbe salire per il terzo giorno, gli investitori aspettano le indicazioni dei dati economici sulla ripresa.

Marco Bonelli - Responsabile relazioni estere di CL King & Associates a Tucson, Arizona: "Qui ci vuole un vero Robocop che dica agli italiani: quella masnada di politici sono i nostri nemici, io sono disposto a rifondare una nuova Repubblica e questi non me lo permettono. Vorrei vedere se Berlusconi e Bossi non calano le arie di fronte al paese indignato".


13 commenti:

  1. a me Rastani sembra un trader.

    http://www.youtube.com/user/alessiorastani/videos

    RispondiElimina
  2. Grande Bonelli, a prescindere. Superlong sulle obbligazioni, fantastico!

    Nel merito del suo intervento sull'Italia, ahimé, debbo riconoscere che Bonelli (come Giavazzi, Alesina, etc) pecchi di ingenuità e di mancanza di realismo.

    E' chiaro a ogni persona di buon senso che occorrerebbe rivoltare il paese come un calzino. Purtroppo GLI ITALIANI STANNO DALLA PARTE DELLA "MASNADA".

    Anzi, gli italiani SONO la "MASNADA".

    Quelli che fino a ieri si indignavano ed erano anti-berlusconiani e anti-leghisti convinti, appena sentono parlare di innalzamento dell'età pensionabile o di revisione dell'articolo 18, si voltano e guardano con nostalgia ai tempi del bunga-bunga.

    Pure Robocop avrebbe bisogno del permesso del Parlamento per varare qualunque legge. Ed il Parlamento cerca sempre e SOLO il consenso in vista delle prossime elezioni.

    Al momento i partiti permettono che Monti faccia il lavoro sporco cercando di rimanere estranei e nascondendosi dietro dichiarazioni idiote come quella della "sospensione della democrazia" (e questo cazzo di parlamento chi lo ha eletto?).

    Il PdL ha paura di perdere troppi voti a favore della Lega. Il Pd ha paura di perdere troppi voti a favore di IdV e SEL.

    LA GENTE NON VUOLE RISOLVERE I PROBLEMI, PERCHE' NON VUOLE USCIRE DALLA TORRE D'AVORIO E RINUNCIARE AD ALCUN PRIVILEGIO.

    Questo è il limite DEMOCRATICAMENTE imposto al governo Monti ed è un limite molto stringente.

    Bella roba, vero?

    P.S.: bello il banner in cima allo schermo.

    RispondiElimina
  3. Marco... tutto ineccepibile!

    Buone feste.


    Paolo A.

    RispondiElimina
  4. @ Alberto Piu' che ingenuo sono (per fortuna) piuttosto estraneo alla realta' italiana, realista pero' lo sono anche troppo! In effetti potresti avere ragione, inutile fare la rivoluzione se gli italiani non ne hanno voglia... mi e' piaciuto comunque quello che hai scritto, anche se vorrei sperare che tu non abbia completamente ragione. Ciao cari saluti e buone feste MB

    RispondiElimina
  5. pensare che nelle TiBu nazionali invitano a parlare di economia Giulietto Chiesa, la Mussolini, Cota,Borghezio, Feltri e Ferrara ecc. ma la gente che si vede qua non esiste, è un bluff, non sono reali quelli che Vloganza intervista, non sono neanche italiani, ma siamo su scherzi a parte...umh ma questi marziani italiani dove vivono? a già è gente brava che ha dovuto andare
    all'estero per valorizzarsi visto che qua vai avanti solo per raccomandazione. Dunque son tutti raccomandati quelli che si vedono in tibu.
    è una questione di numeri e %.

    RispondiElimina
  6. Giusto Bonelli, sono d'accordo sul fatto che in questo momento, sfruttando l'onda alta del consenso, Monti avrebbe potuto fare di più, ma è vero anche che non si può pensare di cambiare un paese incrostato, barocco e sostanzialmente mafioso come l'italia in 17 giorni! Pur essendo tra le più tartassate dagli aumenti di questa manovra, sono felice che si sia almeno invertita la rotta ( o meglio la deriva) e spero che a breve vedremo cose interessanti anche sui tagli alla spesa e soprattutto sull'evasione
    E' vero anche che il paese non è, come crede l'analista, in preda alla guerra civile ma non è vero che sia tutto uguale a prima.La crisi c'è ed è molto visibile vivendo qui. Forse molti di quelli che Bonelli vede in giro per Milano a spendere e a spandere lo fanno usando i soldi che rubano a noi non pagando le tasse! Ed è su questo aspetto che spero di vedere presto azioni incisive e un cambio di mentalità diffusa. Spero non sia solo un mio sogno natalizio.....auguri a tutti!

    RispondiElimina
  7. Maurizio Piglia23 dicembre 2011 09:12

    Non so perche'...ma secondo me, da punti di vista totalmente, diametralmente diversi, se ci chiudete in una stanza me e Bonelli, magari ci ammacchiamo un occhio a testa, ma ne usciamo con una politica economica accettabile.
    Io ho gia'dato per persa la pensione e mi sta bene il principio che "il posto" non e' a vita...lavoro per me stesso da tempo, e mi accontento del principio " mangi quello che riesci a cacciare"...forse per quello ci metteremmo d'accordo...salvo animatissima discussione.
    Cosa ci fai a Tucson Marco? Sulle tracce di Tex Willer? Non eri a NY???

    RispondiElimina
  8. Questo incontenibile "Bonelli show" è stato un bel regalo, grande Vloganza! "Short su Euro, su Italia, su tutto!": fantastico...andiamo superlong!
    I banchieri che abbiamo al governo in Europa faranno gli interessi dei lavoratori e dei pensionati o delle banche d'affari? Ahah!
    Fantastico!
    ps: la rivoluzione ci sarà...aspettate qualche mese. Avete mai sentito della rana nella pentola? Se la metti quando l'acqua è calda schizza fuori, ma se la metti con l' acqua fredda e ci accendi rimane lì fino a morire cotta...bè stanno facendo la stessa cosa con noi. Ma spero gli italiani abbiano un pò di senso in più della rana. Quando sentiranno tutti bruciarsi le chiappe salteranno fuori!

    RispondiElimina
  9. Bè, grande Bonelli, ovviamente.

    E' tipico l'atteggiamento di altri, quelli che vivono fuori, di dire "perchè gli italiani non si ribellano".

    E' altrettanto vero che quando lo hanno fatto, sono stati dipinti come bestie incivili, vedi i repubblichini e relative piazze.

    Del resto non è la stessa cosa che abbiamo detto quando abbiamo visto la morte di Gheddafi ? "che incivili questi arabi, meritava un processo giusto ecc..."

    E' sempre così, se non ti ribelli sei un vigliacco, se lo fai sei una bestia.

    Per quanto mi riguarda gli estremi per una bomba sociale nel 2012 ci sono tutti e mi aspetto poi proprio le critiche da quelli, che da fuori, ci dicono che dormiamo...questa volta però ci criticheranno per la violenza.

    E per cortesia, finiamola con questa farsa dell'evasione fiscale, qui il debito anzi i debiti si posson fare solo con le uscite e se recuperi ora tutta l'evasione sai che fine che fa ? lo sappiamo tutti dove andranno i soldi.

    Mi dico quando gli italiani che non percepiscono un compenso pubblico si ribelleranno. Pure la Corte dei Conti è arrivata a dire che è giunto il momento di avere oltre all'Agenzia delle Entrate anche l'Agenzia delle Uscite.

    Il fatto è che il sentir parlare di creare un'altra agenzia fa rizzare i capelli...sai, poltrone, amici, figli, parenti VOTI!!!!

    Tutti piazzati a spese del contribuente, dalla pensione minima alla classe, ormai in via di estinzione, media che non è, come dice Casini, quella che prende 100K € annui ma 40K!!!!!

    Monti ha fregato tutti, ma proprio tutti, compreso chi come me è da 17 anni che non vota.

    Almeno io ho il coraggio di ammetterlo, mi pare che in giro molti tacciano per vergogna. E' chiaro che dopo questa avventura il paese può risorgere solo alla vecchia maniera, tutti hanno un limite di sopportazione, tutti.

    Davide

    RispondiElimina
  10. Che classe il Bonelli! l'unico vero rider di questo Blog. parla poco, bene e ci prende...

    RispondiElimina
  11. Grazie a Bonelli x questo video e ne approfitto per farle gli Auguri di Buone Feste.

    Mi ha colpito l'ultima parte del video e mi ha colpito perchè anche se certi argomenti li avevo letti in rete, sentiti oggi da un americano che vive lì mi ha dato una certezza maggiore.
    E' incredibile cosa riescono a fare i media sia della tv che della stampa come propaganda e manipolazione x colpire la fiducia nell'area euro ed è ridicolo e mi fa ridere pensare che Bonelli si aspettava le molotof o i lacrimogeni sceso dall'aereo....
    Probabilmente qualcun'altro ad Atene pensava lo stesso!

    Lo stesso metodo dal mio punto di vista è stato usato su Berlusconi e anche in questo caso c'è stato un notevole accanimento sia a livello televisivo che di stampa ma anche micro, cioè blog o videoblog ma non scrivo questo per difendere il suo operato politico.

    La mia è solo una riflessione giusta o sbagliata che sia, naturalmente tutti conoscono il potere di persuasione che possono avere i mezzi di comunicazione quando martellano di continuo ma nonostante questo può succedere che ci si trova coinvolti/immersi ma convinti di non essere "manipolati" e di ragionare con la propria testa.
    Ecco perchè stasera mi è piaciuta nel video quella "realtà" non descritta da nessuno.
    Grazie.




    Ieri leggevo un articolo e vorrei chiederle Bonelli la sua opinione sugli indignati di Occupy Wall Street; non se ne parla tanto e non mi sono mai preoccupato di cercare informazioni in giro.
    Secondo lei è un fenomeno che può avere un certo coinvolgimento negli Stati Uniti considerato che probabilmente la crisi economica durerà ancona alcuni anni?
    Recentemente Ben Bernanke ha detto: «Non ho nulla da obiettare a questi giovani e riconosco come vere le ragioni della loro protesta. (contro le banche)
    Ma cosa vogliono fare questi indignati, cambiare le regole del capitalismo?

    RispondiElimina
  12. @ gianni> Occupy Wall Street (almeno a NY) e'un gruppo di qualche centinaia di ragazzini disoccupati che non hanno niente di meglio da fare! La mia previsione e' che come sono nati da poco dal nulla, finiranno in un nonnulla! non appena vi sara' un po' piu' di ripresa! Anche questa e' una amplificazione dei media, ampiamente strumentalizata dall'amministrazione!

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".