Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

giovedì 20 ottobre 2011

Un euro artificiosamente sorprendente - Forex

L'euro oscilla nel rapporto con il dollaro dopo due giorni di guadagno in seguito alle divisioni emerse tra Germania e Francia sulla strategia da adottare per risolvere la crisi del debito. La sterlina britannica segue i movimenti della moneta unica contro il dollaro anche dopo la pubblicazione del dato sulle vendite al dettaglio che registrano l'aumento maggiore degli ultimi cinque mesi a settembre. Il Giappone potenzierà del 25 percento fino a 10.000 miliardi di yen il fondo di aiuto destinato alle aziende che devono affrontare l'apprezzamento dello yen.

Gabriele Vedani - Direttore generale Italia FXCM a Legnano: "Il mercato guarda al rendimento che nel cambio euro dollaro è tutto a favore dell'euro ed è questo che sta tenendo artificiosamente l'euro alto, un cambio in prossimità di 1,38 dollari con tutti i problemi che ci sono in Europa è sorprendente".


4 commenti:

  1. ciao gabriele,
    pensi che nel corso del 2012,con l aggravarsi della crisi europea,la banca centrale elvetica finisca le munizioni(siamo gia al 35% del pil)e il chf possa vedere la parita con l euro?
    GRAZIE 1000
    marco

    RispondiElimina
  2. anche oggi non sanno che fare ed olè, il cartello dei 100 si mette a comprare l'euro così sale tutto e pure il petrolio così fra un po' mi ci vorranno 80 euro per un pieno.
    Maledetti loro
    Riccardo

    RispondiElimina
  3. Ore 15,15 solita taroccata senza motivo di 50 punti sull'euro.
    E basta, chiudiamo 'sto forex ed apriamolo una volta al mese!
    Veramente anche le borse andrebbero aperte una volta al mese, un giorno solo per tutti dalle 00,01 alle 23.29,59 GMT.
    Riccardo

    RispondiElimina
  4. Scusate ma per vedere un euro a valori che non ci soffochino (0,90-1$) cosa dobbiamo aspettare: uno tsunami, un terremoto, un attacco terroristico, una pazzia di Draghi che lo fissa alla pari col dollaro?
    Ore 15,15 soliti 80 punticini, euro a 1,4145
    Mondo governata dalla pazzia.
    Ops! Ho trovato questo: a Bruxelles hanno ingannato il tempo votando un bell’incremento del budget dell’Europarlamento per il 2012 del 5,2%. Gli eurodeputati favorevoli sono stati 431, i contrari 120 e gli astenuti 124. Quando c’è da dare il buon esempio in fatto di austerity e responsabilità, le istituzioni europee non sono seconde a nessuno

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".