Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

mercoledì 29 giugno 2011

Un cauto ottimismo sul recupero dell'azionario a luglio

La corsa del primo ministro greco Papandreou per evitare l'insolvenza culmina con il voto sul pacchetto di austerità in un parlamento assediato dai protestanti. Il mercato azionario europeo guadagna per il terzo giorno consecutivo, le obbligazioni italiane e spagnole salgono mentre scendono le tedesche. La fiducia dei dirigenti d'azienda e dei consumatori europei cala al minimo di otto mesi a giugno.

Gianluca Braguzzi - Direttore gestioni e strategie di Total Return Sgr a Mantova: "Tendenzialmente rimarrei orientato su un cauto ottimismo che troverà maggiore conforto se queste ultime ore del semestre confermeranno il parziale recupero che abbiamo intravisto".

"I guadagni del mercato azionario di oggi potrebbero essere intercettati da nuove ondate di vendita - dice Braguzzi - non c'é un segnale rassicurante al rialzo come quello di due giorni fa".


4 commenti:

  1. Con la prevista tassa del 0,15% sulle transazioni finanziarie (probabilmente applicata solo agli italiani) prevista nella manovra finanziaria, l'italiano medio che fa trade può chiudere bottega. Non so quali siano i volumi in euro trattati dagli operatori italiani nella borsa milanese sarebbe interessante calcolare quanto giornalmente incasserebbe lo stato, sempreché non si abbia un immediato calo del numero delle transazioni e del loro importo per la fuga dei piccoli risparmiatori. Vuoi impegnare i TUOI soldi? Tremonti ci dice "COMPRA IL DEBITO PIBBLICO ITALIANO (bot cct...)" altrimenti ti siluro. Grazie Tremonti e grazie Berlusca, alla faccia di chi non mette le mani nelle tasche degli italiani. Questi semplicemente non mettono le mani nelle tasche, rapinano direttamente.
    Non so chi vuole interagire con questo messaggio, ma in ogni caso è il benvenuto nella discussione.
    Saluti, Franco.

    RispondiElimina
  2. franco, come non darti torto!

    luciano, dovresti fare al più presto un puntatone sull'argomento
    Luigi da Napoli

    RispondiElimina
  3. se non ho capito male la tassa colpirà le transazioni e non le rendite finanziarie.
    Un conto è tassare un capital gain e quindi un
    guadagno e un conto è colpire ogni transazione.
    Se fosse cosi Tremonti deve avere bevuto una
    bella bottiglia di qualcosa di molto forte.
    Ricapitolando; lavoro guadagno e mi tassano con
    delle percentuali da paura poi con i soldi che risparmio, magari li investo ci perdo e devo pagare pure la tassa sulla transazione.
    Via gli ubriachi dal governo !!!!!!

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".