Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

lunedì 2 maggio 2011

Obama: ucciso Osama bin Laden, giustizia é fatta

Il capo di Al-Qaeda, Osama bin Laden, é stato ucciso in Pakistan da una squadra di soldati americani durante un conflitto a fuoco, gli Stati Uniti sono in festa. Il mercato azionario sale, il prezzo del petrolio segna il maggiore ribasso delle ultime due settimane e lo yen si indebolisce dopo l'annuncio del Presidente Obama. Il prezzo dell'argento diminuisce del 13 percento.

Maurizio Piglia - Direttore investimenti della banca Savings & Investments a Auckland, Nuova Zelanda: "Non si festeggia la morte, si festeggia la caduta di un simbolo, si festeggia la caduta del nemico, si festeggia il tentativo di poter pensare di essersi liberati della guerra".


3 commenti:

  1. credo che questa società moderna e crudele no possa permettersi un processo farsa contro osama e quindi giusto eliminarlo e disperderlo nel mare ,solo il tempo e l'oblio non crea martiri e santuari per gente radicale ,e quindi forse hanno scelto il male minore
    saluti
    ivano

    RispondiElimina
  2. giacomo guastalla3 maggio 2011 16:14

    Maurizio Piglia é un uomo intelligente,lucido e profondamente umano, eticamente impegnato; abbiamo bisogno di persone come lui: non ingenue e tuttavia per nulla ciniche nel loro sano apparente cinismo. Lasciamo i cosiddetti buoni sentimenti e la retorica della bontà a chi ha sempre usato gli uni e l'altra per alimentare astute convenienze.
    Occorrerebbe restituire alla politica un bene oggi assolutamente raro e prezioso: l'assunzione di responsabilità personale per quanto si dice e si pensa; invece quel che accade é che tutti (politici in primis) dicono quel che si immaginano che gli altri vogliano sentirsi dire: una mancanza di rispetto per la propria ed altrui umanità che ha, tra l'altro, come risultato, quello di non riuscire più a comunicare realmente, di non capire il valore delle differenze e di alimentare sfiducia e sospetto.
    Piglia restitisce ale differenze il valore che loro compete.
    Complimenti Maurizio. Continua.
    Un grande complimento anche a Luciano per la sua grande abiltà di timoniere.

    giacomo guastalla

    RispondiElimina
  3. @Giacomo,
    ti ringrazio molto Giacomo, e vorrei rassicurare tutti...ho anche un sacco di difetti!

    Ma dire quello che penso effettivamente...forse non mi procura soverchi vantaggi, ma non riesco a farne a meno!
    Grazie ancora a tutti!
    MP

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".