Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 23 novembre 2010

Instabilità, incertezza, paura

Le Borse europee cadono fino al minimo delle ultime quattro settimane insieme ai mercati finanziari globali. Gli investitori temono che la crisi del debito possa contagiare altri paesi mentre aspettano gli sviluppi dello scambio di colpi di artiglieria tra le due coree.

Edoardo Liuni - Analista de IlNuovoMercato.it a Roma: "Un insieme di elementi, alcuni anche estranei alle contingenze economiche, non fanno altro che aggravare una situazione già molto tesa".

- Fondiaria-Sai, Prysmian


5 commenti:

  1. Vloganza è sulla strada giusta e il duecentesimo video lo prova.

    Ad maiora!

    RispondiElimina
  2. luciano

    in bocca al lupo per questa straordinaria rivoluzione che è vloganza... 200 video e 200 posts in una manciata di mesi è di per se già un risultato eccezionale... i blogger vecchia maniera dovrebbero inginocchiarsi

    e complimenti per

    · l'innovazione che stai portando su internet... hai ragione non ho visto niente di simile in rete... credo che solo tu conosca il lavorio tecnologico e l'impegno dietro vloganza

    · l'ispirazione che dai agli spettatori ma immagino anche ai professionisti della rete... tu ci metti la faccia tutti i giorni mentre gli altri si nascondono dietro a mucchi di parole troppo spesso senza fondamento

    · lo stimolo a riflettere che offri continuamente a una nazione piegata su se stessa che ha ormai perso la capacità di ragionare sugli eventi propri e del mondo

    · la professionalità e la semplicità con cui quotidianamente affronti argomenti difficili da capire e da spiegare... uno schiaffo sonoro al sistema a dir poco grottesco dell'informazione italiana

    · e infine le due palle che mostri di avere... mi domando quanti dei tuoi colleghi giornalisti avrebbero il coraggio, i nervi e la passione per fare vloganza

    rispetto e ringraziamenti

    eman

    RispondiElimina
  3. Alberto, grazie e ad maiora!

    eman, ci sai fare col bisturi, grazie e crepi il lupo!

    RispondiElimina
  4. ...e non potevo esimermi dal coro di congratulazioni, incitandoti, qualora ne avessi bisogno, a perseverare. Il taglio è ottimo, sullo stile non si discute neppure, la professionalità è indubbia. Il mio appoggio, per quel che vale, lo avrai sempre.
    Un caro saluto dal principato tanto vituperato.
    Ciao Luciano
    ASAP

    RispondiElimina
  5. Ciao Graziano,

    di incitamenti così c'è sempre bisogno.

    Grazie anche per gli altri commenti e buon lavoro

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".