Tra poco in video con Gaetano Evangelista - Amministratore unico di Age Italia da Bari: "La fiammata delle ultime settimane é stata inattesa e quindi mea culpa ma é una fiammata che dovrebbe rientrare, sul mercato italiano le prospettive non suggeriscono investimenti a cuor leggero, il rialzo degli indici non é giustificato dai dati economici e le probabilità non sono a nostro favore, il mio atteggiamento rimane di cautela a livello generale e di negatività sul nostro mercato fino a prova contraria" ~ Gli indici azionari degli Stati Uniti registrano nuovi massimi storici, mentre il mercato azionario italiano sale al massimo dell'anno e porta all'83 percento il rialzo dal minimo di due anni fa ~ Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi non esclude nuove misure di stimolo ma un'espansione del bilancio della Bce non implica necessariamente l'aumento della moneta in circolazione ~ L'indice Euro Stoxx 50 continua a salire anche se le sorprese macroeconomiche della zona euro risultano in prevalenza negative

martedì 16 novembre 2010

Ci sono diversi motivi per essere ottimisti - Analisi tecnica

"Il potenziale di rialzo in questo momento supera il rischio di ribasso - dice Gaetano Evangelista, Amministratore unico di Age Italia a Bari - ci sono più margini di miglioramento delle quotazioni che non di peggioramento, il rapporto fra rendimento e rischio è favorevole ai compratori di azioni".

"Se un elevato panico, qual'è quello attuale, tende a coincidere con i minimi di mercato - dice Evangelista - i prezzi che stiamo vedendo in questi giorni dovrebbero portare ad un graduale ma progressivo e convinto miglioramento delle quotazioni da qui a fine mese e sopratutto da qui a fine anno".

- S&P500 e perdita massima semestrale, CCSP e S&P500, Inflazione e rendimenti T-Notes, Ftse-Mib e Panic Index


5 commenti:

  1. Buona sera Luciano e grazie per l'opportunità di riflettere.

    Una domanda per il Dott. Evangelista.
    "A questo ottimismo si accompagnerà distribuzione o accumulo di azioni?"
    Grazie per la risposta.

    Aldo

    RispondiElimina
  2. ...se le sue previsioni sono come quelle di di ottobre in discesa e poi è avvenuto il contrario ,come l'ho spiega?
    La voce del presentatore si sente bene ,NON la sua che è in risonanza e rimbomba, con effetto eco. Non si leggono date è numeri nei grafici si possono allargare -alzare? Pregasi provvedere .
    Saluti Ernesto

    RispondiElimina
  3. Ernesto,

    guarda che Gaetano Evangelista ha già risposto alla domanda "come se lo spiega" in questo video: Vloganza: Doppia recessione con rialzo azionario e deprezzamento del dollaro - Analisi tecnica

    E non ci aspettiamo arroganza dentro Vloganza.

    Saluti

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe risentire il dott. Evangelista la prossima settimana per verificare la sua previsione....

    B.

    RispondiElimina
  5. B.

    hai sbagliato anno, questa intervista è del 16 novembre 2010.

    Comunque l'intervista successiva è qui:
    Vloganza.tv: Il mercato azionario globale potrebbe salire ancora - Analisi tecnica

    Per vedere tutte le interviste di Gaetano Evangelista puoi cliccare sul suo nome dentro alla pagina "Ospiti".

    Ciao

    RispondiElimina

Per commentare é necessario un indirizzo email "@gmail.com". Se non ce l'hai puoi farlo qui, oppure iscrivendoti al vlog. Altrimenti puoi usare una delle altre opzioni disponibili nel menù "Commenta come".